Cantina Villa Spinosa

Amarone e Valpolicella Classico

Villa Spinosa profuma di un territorio vocato da sempre al vino dai tempi degli antichi Romani. Siamo a Negrar, completa Valpolicella DOC, territorio di Ripasso ed Amarone principalmente.
La Valpolicella è un territorio che comprende 19 comuni della provincia di Verona, si compone di un blend di uve Corvina (dal 40% all’80%)e Rondinella (tra 5% e 30%). Due tipologie, la Classica come Valpolicella Classico Villa Spinosa si ottiene da uve provenienti unicamente da zone più antiche quali Negrar, San Pietro in Cariano, Marano, Fumane e San’Ambrogio.
La Valpolicella Superiore come Figari Valpolicella Villa Spinosa affina prima per tre mesi in acciaio e successivamente per un anno in botti di rovere di Slavonia. E’ sottoposto ad un affinamento obbligatorio in bottiglia di un anno con almeno 12° come da disciplinare.
L’Amarone della Valpolicella Classico DOC Etichetta avorio Villa Spinosa è sempre prodotto all’interno della zona della Valpolicella, deve invecchiare per almeno 24 mesi nella versione Classica ed almeno 48 mesi nella versione riserva. La sua particolarità è che le uve sono sottoposte ad invecchiamento sui graticci, ossia si attende che diminuisca la parte acidula e rimanga l’estratto zuccherino in maniera preponderante. Ne deriva un vino da un corpo strepitoso, ricca alcolicità, ma spalla morbida e tannino non invadente.