Cantina Toblino

La cantina Toblino nasce da una ex mensa Vescovile. Situata a 15 km ad ovest di Trento, vicino all’omonimo lago di Toblino, rappresenta per puristi ed appassionati un perfetto crocevia per degustare gli autoctoni Trentini, quali Moscato Giallo BIO, Gewurtraminer BIO Trentino tra i bianchi per proseguire al Pinot Nero ed al Teroldego tra i rossi.
Fondamentale attenzione alle tecniche di vinificazione, alla preservazione della massa olfattiva ed organica del palato, l’azienda è in continuo sviluppo e rapida evoluzione.
La filiera è rigorosamente e completamente Biologica, è una cantina sociale, dove conferiscono circa 600 soci. Posta a 250 mt sul mare gode di perfetta esposizione pedo-climatica con filari che poggiano sino a 800 mt sui fianchi Dolomitici.
Condizioni ideali che consentono da un lato per i vitigni base Chardonnay e Pinot Nero di preservare ricca acidità, base di successo per la strepitosa spumantistica Trentina e dall’altro di concedere la surmaturazione delle stesse per le selezioni e riserve della casa.
La cornice paesaggistica è strepitosa, ne fa da ulteriore suggello il Castel Toblino, uno tra i pochi e rari esempi di costruzione a ridosso del lago, posto nella valle tra Padergnone e Sarche, dove tra un calice e l’altro la visita completa la poesia e l’incanto di questi luoghi.