Cantina Antinori Tenuta Tignanello

La tenuta “Tignanello” è sicuramente il fiore all’occhiello della famiglia Antinori, sita nel cuore del chianti classico tra Montefiridolfi e Santa Maria di Macerata, ci regala due “Supertuscan” da oscar; da questa realtà sono nati due pietre miliari dell’enologia Italiana, ossia:

  • Il Tignanello;
  • Il Solaia.

Entrambi frutto di lunghe sperimentazioni trentennali sul Sangiovese, conciliano la tradizione secolare alla modernità, rispettano la terra di provenienza ed alimentano il mito dell’eccellenza vinicola Toscana nel mondo.

Entrambi i vini hanno una loro parte vitata ben distinta all’interno della tenuta, si differenziano anche in cantina, dove per il Solaia gli acini d’uva una volta diraspati, sono raccolti manualmente uno ad uno e caricati su un serbatoio che minuziosamente realizza la pigiatura.

Tutto fatto con massimo rigore, alla ricerca della perfezione maniacale e del continuo miglioramento, si arriva ad un punto sempre più alto, generando un tannino più morbido e costante negli anni.

Completa il dettaglio l’affinamento prima in barriques e poi in bottiglia superiore ai 36 mesi per due vini invidiati da tutto il mondo…