Cantina Conte Tasca d’Almerita

L’azienda Conte Tasca D’Almerita è in assoluto tra le realtà vinicole italiane più prestigiose. Tra gli innumerevoli premi raggiunti, ci piace raccontare che fù insignita dalla guida del Gambero Rosso come cantina dell’anno 2012.
Oltre duecento anni di storia, 500 ettari di proprietà, rispettosa del tempo e delle fasi della natura, si avverte tradizione e dedizione da parte di tutte le persone che lavorano nelle cinque tenute dell’azienda.
Tenuta Regaleali, Tascante, Capofaro, Sallier De La Tour ed i vigneti in gestione sull’isola di Mozia raffigurano cinque Sicilie differenti, che abbracciano il mare, le saline, la montagna, l’entroterra ed il vulcano.
Ogni terreno esprime particolari e vive la sua morfologia in modo esaltante al calice.
Strepitose etichette quali Lamuri Nero D’Avola Tasca D’Almerita ritrovano al palato ed olfatto 60 anni di storia del vitigno nella Tenuta Regaleali. Coltivato con la tecnica ad alberello, solo le migliori selezioni arrivano a noi.
Chardonnay Vigna San Francesco Tasca D’Almerita nasce come prima vendemmia circa trent’anni orsono, vitigno a bacca bianca più famoso in Sicilia ed al mondo, effettua un passaggio in legno, fresco e ricco di sapidità.
Tra le innumerevole qualità dell’azienda, c’è quella di selezionare i migliori vitigni autoctoni siciliani quali Inzolia, Catarratto, Grillo tra i bianchi fermi e la Malvasia Secca per i vini passiti. Riconosciuti tra le espressioni più alte della nostra enologia, etichette quali Dydyme Tasca D’almerita, Nozze D’Oro Tasca D’Almerita, lo strepitoso Capofaro Malvasia di Salina Tasca D’Almerita entrano di diritto nella parte nobile e raffinata dei vini di classe.