Cantina Socré

L’azienda Socrè affonda le sue origini a metà del 1800 quando un bisavolo si istituì a Barbaresco e cominciò la storia di famiglia dedicata al mondo del vino, passione e cultura che oggi con sapienza si tramanda di generazione in generazione. L’etimologia della parola Socrè significa zoccolaio in Piemontese, condotta oggi da Marco Piacentino e sua moglie, nel 2010 viene rifatta interamente la sede e cantina. Nata come azienda produttrice per vendita propri vini ai contadini delle valli, man mano da metà degli anni ’60, si puntò all’aumento dei ceppi in vigna ed al fatto di incominciare a produrre per vendita diretta. E’ così dal 1999, siamo a Barbaresco in provincia di Cuneo, dove si produce l’omonimo vino Barbaresco, ottenuto da uve 100% Nebbiolo.
Vitigno incontrastato del Piemonte, trova la sua massima espressione nel territorio delle Langhe, da qui si ricava un vino intenso, alcolico, dal colore pallido e spiccatamente tannico.
Barbaresco Socrè e la variante Roncaglie Barbaresco Socrè sono i vini di punta di un territorio che fonda sulla tradizione e rispetto per le fasi di vigna e cantina la matrice del proprio successo.