Cantina Monte Rossa

Spumanti Franciacorta

Cantina Monte Rossa nasce nel 1972, quando Paolo Rabotti assieme alla moglie Paola decise di avviare l’azienda. L’azienda è tra le prime ad abbandonare la produzione di vini fermi per ricercare la qualità e l’eccellenza nel Franciacorta. Nel corso degli anni ha migliorato il livello tecnologico e ha investito nella ricerca e nella sperimentazione. Le uve sono prodotte in 70 ettari di vigneti, con la presenza di cru, che contribuiscono a realizzare cuvée particolari e ricche di corpo ed eleganza. I vigneti sono in parte di proprietà e in parte in affitto, sono locati sulla collina di Monte Rossa con una conduzione che ne prevede la bassa produzione. Le uve eccellenti sono lavorate secondo il procedimento del Metodo Classico. Oggi con il suo impegno la cantina Monte Rossa è testimone della denominazione Franciacorta. Lo stile Monte Rossa è unico e inimitabile con bottiglie di elevato livello di qualità. Etichette rappresentative sono Cabochon Brut, il più prestigioso tra i Franciacorta di Monte Rossa; anche nella versione Rosé prodotto la prima volta per celebrare i 40 anni dell’azienda. Con le uve delle migliori annate provenienti dai vigneti più vecchi, si produce il Salvàdek.