Cantina Louis Nicaise

Louis Nicaise è una nota cantina di Hautvillers nella Valle della Marna, una zona classificata come Premier Cru. Sebbene poco si sappia sulle origini di questa cantina, è noto che ha legato il suo nome e la sua fortuna al Dom Perignon che nacque proprio in queste zone. La cantina Luois Nicaise è stata tramandata di padre in figlio per decenni giungendo, oggi, alla quarta generazione. Nonostante la maison abbia sempre prodotto dei buoni champagne, anche grazie alla fortunata posizione, è nel 2007 che si è assistito a una vera e propria svolta. In quell’anno prese le redini dell’azienda di famiglia Laure Nicaise-Préaux e, insieme al giovane marito Clemente Préaux, iniziarono ad apportare numerosi cambiamenti nella gestione e nella produzione di champagne. Tali decisioni si rivelarono vincenti poiché diedero forte impulso alla Maison Louis Nicaise.

I possedimenti della cantina vantano 9 ettari di vigneti, tutti classificati come Premier Cru, e tutti collocati nei pressi di Hautvillers. In queste aree si ritrova un terreno calcareo-argilloso e vi regna un clima continentale: numerose sono le precipitazioni durante l’anno, anche durante i mesi classificati come più secchi e l’assenza di ostacoli naturali consentono l’incursione dei forti venti atlantici. Questo clima particolare, consente agli acini di maturare lentamente, mentre la forte escursione termica tra giorno e notte regala alle uve la ben nota componente acida.

La Maison Louis Nicaise è orgogliosa di essere catalogata come recoltant-manipulant, ovvero una cantina che lavora esclusivamente le uve personalmente coltivate nei propri possedimenti. A questo si aggiunge anche una commercializzazione diretta a cura della cantina stessa. Gli champagne Louis Nicaise possono essere considerati come degli champagne Km 0, in cui la cura delle piante viene seguita minuziosamente lasciando che la natura segua il suo corso. Altri aspetti molto importanti per la famiglia Nicaise sono la sostenibilità ambientale e il rispetto per la biodiversità, filosofia che consente alla maison di offrire prodotti biologici e non contaminati da agenti chimici.

L’azienda Louis Nicaise vanta diversi champagne di grande pregio e che, negli anni, hanno ottenuto vari riconoscimenti e premi. Tra questi vi rientra lo Champagne NOIR Brut Premiere Cru Blanc de Noirs, uno champagne che, come dice il nome stesso, è prodotto ricorrendo solo ed esclusivamente a uve di Pinot Nero (Blanc de Noirs). Prodotto con metodo Champenoise, questo champagne è caratterizzato da una potente freschezza, da un perlage sottilissimo e una spuma cremosa e di grande rilievo. Un altro vino molto apprezzato è un rosé, ovvero lo Champagne BRUT Rosé Premiere Cru, prodotto con metodo Champenoise e con l’unione di uve Pinot Nero (64%) e Chardonnay (36%).