Cantina La Tunella

La Tunella è tra i capofila e maestri illustri del blasone che gode oggi l’enologia del Friuli Venezia Giulia. Rappresenta in modo indiscusso da anni qualità, rigore per la vendemmia e rispetto per tutte l sue fasi che passano dalla fermentazione, alla chiarifica, stabilizzazione ed affinamento delle barriques.
La famiglia Zorzettig che ne è titolare, ripartisce il 60% ad uve a bacca bianca ed il restante 40% ad uve a bacca rossa.
La gamma è pressochè completa, con Pinot Grigio, Chardonnay, Sauvignon, Valmasia, Friulano (Ex Tocai), e Ribolla Gialla, prosegue con i rossi internazionali quali Merlot e Pinot Nero, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, sino agli autoctoni Refosco dal Peduncolo Rosso e Schioppettino.
L’azienda è attenta al sostenibile ed al BIO, si concentra nel produrre meno per garantire un livello qualitativo migliore e sempre di fascia superiore. Ne cura la comunicazione in modo efficace partecipando ogni anno alle principali manifestazioni quali Vinitaly e ProWein.
Ampi premi sono stati redatti dalle principali guide internazionali quali Bibenda, Gambero Rosso, Slow Wine, Luca Maroni, Veronelli e Robert Parker, a testimonianza dell’importanza del casato e del bere ben Italiano che migliora sempre di anno in anno!