Cantina I Doria di Montalto

L’Azienda I Doria di Montalto, inizia la sua storia vitivinicola già nel 1800, quando l’Oltrepo era ancora parte integrante del Regno di Piemonte. Testimonianza è un certificato della Camera del Commercio di Pavia, che gratifica l’azienda con la Medaglia d’Oro per i 175 anni di attività nel settore vitivinicolo a Pietro Doria, figura rilevante dell’azienda a quel tempo. L’attività è oggi ancora esistente grazie al lavoro tramandato di generazione in generazione. Oggi comprende circa 30 ettari, gestiti da due fratelli Doria con l’aiuto  del Dott. Daniele Manini. Su terreni marnosi-argillosi a 250 m s.l.m.  si producono uve con criteri di bassa produzione. A fianco al forte rispetto della tradizione nella coltivazione e vinificazione, l’azienda oggi adotta una gestione moderna nel pieno rispetto dell’ambiente. I prodotti più rappresentativi della cantina sono il Querciolo, Pinot Nero al 100%, e il Barbera AD, che nasce dall’idea di creare un barbera storico affinato in botti di castagno. A fianco abbiamo l’IGT Nebbiolo, ricavato dal recupero di un antico clone e la classica Bonarda vivace, che però è unito ad un 10% di vino barricato. Tra i bianchi abbiamo Riesling IGT 100% e il Pinot Nero vinificato in bianco barricato e lo Spumante Contessa.