Cantina Collavini

La storia dei Collavini inizia a Rivignano nel 1896.
Gli attuali titolari Eugenio Luigi , Manlio rappresentano l’evoluzione dell’azienda che ha saputa evolversi grazie alla sinergia di diversi fattori tra cui la minuziosa cura dei vigneti, la raccolta a man effettuata in cassette di legno e le importanti innovazioni tecnologiche adottate per vinificare.

Importante anche le condizioni favorevoli nella fruttaia ove avvengono i processi di trasformazione, un ambiente dove la bassa temperatura e la ventilazione agevolano il naturale sviluppo di profumi, donando ai vini sapidità, ed eleganza.
L’epilogo di tutte queste attenzioni e cure da parte della Cantina Collavini hanno dato vita a vini rappresentativi come il Collio bianco Broy, vincitore di innumerevoli premi e la Ribolla Gialla Brut spumante che affina e matura per circa 42 mesi.