Cantina Caparzo

Caparzo è una realtà di spicco del consorzio del Brunello di Montalcino, deve il nome alla località in frazione del comune di Montalcino. Le sue origini sono recenti, nasce negli anni settanta con il preciso scopo di puntare da subito sulla qualità, al rispetto dei valori della tradizione ed a unire sperimentazione con gusto del terroir.
Terreni argilloso-scistico chiamati più tecnicamente “galestro” sono il motore e linfa di questo prezioso nettare che oggi tutto il mondo ci invidia.
Brunello di Montalcino è amato e richiesto in tutti e cinque i continenti. Sia la versione Brunello di Montalcino base che Brunello di Montalcino Riserva sono richiestissimi per cene di stato ed eventi di caratura internazionale.
Passaggi rigorosamente tutti curati e calibrati. La vendemmia dei rossi inizia di norma alla terza settimana di settembre, si protrae per quindici giorni con la fermentazione alcolica. Lunghi passaggi di affinamento avvengono dopo la svinatura, chiarifica e stabilizzazione del mosto fiore.
Cosa rende unico questo vino? Il consorzio del Brunello è riuscito negli anni ad investire molto anche sul “Brand”, sul valore oggettivo riconosciuto a 360° dal mondo enoico. Significa saper guardare con serenità oltre la tradizione, creare strutture ricettive come Caparzo in grado di ospitare e nel far degustare nello stesso tempo.
Riuscire inoltre a creare un percorso tra gusto, turismo e qualità di vita che ben si percepisce in Toscana, a due passi dalla Val D’Orcia…