Cantina Gaja Cà Marcanda

Cà Marcanda nasce nel 1996 dal genio di Angelo Gaja, il quale intuisce da lungo corso le infinite potenzialità di sviluppare una nuova realtà di business in Toscana, regno dei Super Tuscan. Titolari inoltre de Santa Restituta in Montalcino, insieme a Gaja danno vita ad una delle cantine più chic  glamour del panorama Livornese.

250 acri di terra, cantina realizzata dall’architetto Giovanni Bo, è in stile minimal e di perfetta sinergia con il territorio. Basti pensare che tutte le pareti sono state ricoperte da sassi locali opportunamente rilavorati, 300 ulivi a copertura della tenuta con filari attigui alla tenuta.

Il territorio di Bolgheri è probabilmente il più rinomato d’Italia per fascino, blasone e prestigio. Qui i vini della tenuta come Promis, Camarcanda, Magari e Vistamare sono l’emblema del territorio, icone di stile e classe.

Camarcanda è l’emblema dell’internazionalità dei vitigni in Toscana. E’ un blend che unisce Merlot, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Complesso, ricco di mineralità del terreno, armonico e di perfetta trama tannica, possiede lunghe scie balsamiche e ricca costruzione polifenolica. Perfetto per l’invecchiamento e di potente corpo, si presenta perfettamente per le cene più ambiziose ed avvenimenti importanti della vita.