Cantina Borgo Scopeto

Saper degustare ed amare il territorio significa conoscere ed andare alla ricerca dei piccoli produttori con realtà di assoluto livello. Borgo Scopeto è tra questi, all’interno del consorzio del Chianti Gallo Nero, esprime tutta la sua classe realizzando due etichette.
Chianti Classico realizzato da uve Sangiovese, affina per un anno facendo legno in botti di rovere; successivamente si ammorbidisce per ulteriori 5 mesi in bottiglia.
Chianti Classico Riserva, nasce dalla vigna Misciano, più prestigiosa della tenuta. Posta a sud est a 450 mt sul mare, grazie alla particolare conformazione del terreno argilloso e pietroso, conferisce notevole accezione minerale alla vite. Vino finemente curato, con dolci spezie in rilievo. Si appoggia su una spalla tannica più morbida.
La vinificazione è a cappello sommerso e dura per la base dieci giorni. Si arriva ben a 15 per la riserva, effettuando frequenti rimontaggi. Di particolare interesse è la tecnica del “delestage” che durante la fermentazione va a rompere il cappello delle vinacce che si formano alla testata del mosto fiore per conferire maggior estrazione di tannino al vino.
Tutti i passaggi successivi tra cui la svinatura, chiarifica e mallolattica che ingentilisce il mosto fiore agendo sul passaggio da acido malico in acido lattico sono seguiti dall’enologo dell’azienda e da un team di professionisti che ne curano ad ogni passaggio temperatura, rilasci e cessioni di sostanze olfattive.
Il tutto per dare a noi la possibilità di degustare nelle nostre migliori serate un vino eccezionale, dalle sensazioni uniche e destinato a far emozionare tutte le donne…