Cantina Bisson

Realtà strepitosa situata nel comune di Chiavari, fonda le sue origini nel recente 1978 quando grazie all’eroismo di Pierluigi Lugano si decise di partire valorizzando vitigni autoctoni quali Bianchetta Genovese ed il Ciliegiolo.

Rigorosamente biodinamica la coltura della vite, ecosostenibile e con il minimo di trattamenti per allontanare parassiti e muffe. Si afferma nel recente presente con “Lo Spumante Sommerso”, intuizione geniale che parte da un fondamento semplice, ovvero coniugare un ambiente a temperatura costante tutto l’anno con penombra e pressione costante. Qual è se non il fondo del mare? Ecco fatto, a largo della Baia del Silenzio nel comune di Sestri Levante ad una profondità di 60 metri, affina Abissi classico, il Riserva ed il Rosè.

Tempo di permanenza minimo di 18 mesi, pressione di 6 bar medesima rispetto all’interno conferiscono perfette condizioni adiabatiche per l’affinamento della seconda rifermentazione.

Nella versione più asciutta, il Pas Dosè si esprime con note di arancia candita, crosta di pane e lunga scia balsamica. E’ dritto, fresco e ricco di aroma floreale. Ampi richiami dopo attente ossigenazioni di burro fuso e fine pasticceria.