Cantina Bibbiano

Bibbiano è sinonimo di tradizione, cultura e crescita imprenditoriale se pensiamo che oggi si è arrivati alla quinta generazione della famiglia Marrocchesi Marzi.
Tutto prende vita nel lontano 1865, nel comune di Castellina in Chianti, in Val D’Elsa, territorio strepitoso che insieme a comuni come Castelnuovo Berardenga, Greve in Chianti e Poggibonsi posti all’interno del consorzio “Chianti Gallo Nero” regalano vini strepitosi come Chianti Classico base, la gran Selezione “ Vigna Capannino” e per finire Chianti classico riserva “Montornello”.
Di colore rubino tendente al granato con l’invecchiamento, il suo profumo è vinoso, con ricchi richiami di mammola. Finemente tannico ritrova corrispondenza con il terreno complesso ricco di mineralità e marne argilloso calcareo.
Di notevole tenuta olfattiva, il Chianti Classico ha un affinamento ed una curva ottimale di bevibilità all’interno dei 4-6 anni, mentre la gran selezione Montornello riposa prima di essere messa in commercio per dodici mesi in botte e successivamente in bottiglia. Gli aromi sono terziari, con infusioni di spezie orientali e ricchi sbuffi di mentolo. Soave, richiama appieno la linearità del Sangiovese, con la variante di taglio del Colorino ed in piccola percentuale del Merlot.