Cantina Bassoli

La Storia della cantina Bassoli ha inizio nel 1922 nelle campagne adiacenti la città di Carpi. Come da tradizione l’uva era raccolta a mano
e vinificata nelle botti di legno. Oggi il processo di vinificazione si avvale della tecnologia e delle migliori tecniche produttive, fermo restando che la passione è rimasta quella di un tempo, sapientemente tramandata di generazione in generazione.
Un patrimonio di storia, tradizioni, terroir, riconoscibili nei vini, prodotti con arte ed eleganza unica.