Cantina Balestri Valda

Balestri Valda è una perfetta sintesi e connubio tra la storia di famiglia ed il territorio di Soave, legame quest’ultimo che nacque dalla passione di Guido Rizzotto per l’enologia ed il fantastico mondo del vignaiolo.
Cura di ogni particolare tra cantina, vigna e fermentazione conducono ad avere sempre prodotti di altissima qualità. Esiste la convinzione che per fare bene il proprio lavoro non si debba ricorrere all’uso della chimica in vigna, ma che vigneti ed uliveti possano coesistere con successo con i principi dell’agricoltura biologica.
Clima mite, suolo di matrice vulcanica con marne scure che poggia sulle dolci colline conducono alla nascita del Soave Classico Balestri Valda. Ottenuto da uve 100% Garganega, esprime con gusto e raffinato stile un vino espressione di rotondità, richiami di frutta tropicale e roccia.
Importante notare come Guido Rizzotto punti a basse rese in vigna e ad un’età dei vigneti che oscillano tra i 25-35 anni. Ciò è suggello di ricca carica polifenolica e strepitoso corpo olfattivo. Esprimere un territorio, significa puntare su vitigni autoctoni che come per la Garganega, anche il Trebbiano di Soave trova la sua più alta espressione in fantastici vini.