Cantina Baglio Di Pianetto Vini

Lungimiranza, audacia, passione infinita per la propria terra portano nel 1997 il conte Paolo con tutta la famiglia a rilevare l’azienda, per dar vita ad un rinascimento emozionale della Cantina Baglio di Pianetto.

L’azienda gricola aderisce al piano di sostenibilità, sia in vigna che in cantina il processo è biologico, e nelle due tenute, Tenuta Pianetto e Tenuta Baroni, si è fatta una scelta voluta di campo, una separazione netta di idee.
Nella prima prettamente vini bianchi, situata a 650 mslm preserva ricca acidità e freschezza, questo grazie ad inverni freddi e piovosi.

L’escursione termica è ampia in tutte le stagioni ed i ripidi pendii del terreno garantiscono un deflusso veloce delle acque. Oltre agli autoctoni Insolia, Catarratto, si sono aggiunti gli internazionali, Petit Verdot, Viognier. Nasce così Filicigno, blend tra Insolia e Viognier, che regala carezze al palato unendo la freschezza varietale dell’Insolia con i sapori surmaturi esotici del Viognier.

In tenuta Baroni, comune di Noto, si vinifica solo rossi. Grande caldo, brezza marina, sapore di macchia mediterranea e terreno con marne calcaree sono i requisiti perfetti per procreare raffinati percorsi emozionali. Nero D’avola, Frappato e Syrah sono i vitigni che si estendono per i 70 ha della proprietà. Ramione, Salici e Shymer sono delizie per il palato che ogni eno- appassionato non può non provare almeno una volta nella vita.