Cantina Amarano

Siamo a Montemarano, nel centro dell’Irpinia, terra di tradizione millenaria per il pregiato nettare di bacco. Dall’anno 2004, anno di nascita della cantina, assistiamo ad una nuova realtà che fonda la valorizzazione per il territorio, rispetto per un’agricoltura ecosostenibile i principali cardini del successo.
Qualità assoluta dei vini, qui è terra di grandi rossi quali Aglianico e Taurasi, e di grandi bianchi come Coda di Volpe, Fiano di Avellino e Greco di Tufo. Microclima perfetto per la maturazione fenolica dei rossi e preservazione di acidità e struttura nei bianchi, conducono i 7 ha di terreni vitati esposti ad un’altitudine di 500 mt a regalare vini che mantengono struttura e complessità nel corso dell’invecchiamento.
Nei bianchi si apprezza la struttura aromatica ed il ricco patrimonio aromatico terziario che ne impreziosisce con il passare degli anni la beva donandone complessità. I rossi sono particolarmente strutturati, di potente corpo e ricco tannino. Tutti effettuano la mallolattica e dopo la fase fermentativa riposano in affinamento per 24 mesi.