Vini Cantina Allegrini

Valpolicella & Amarone Allegrini

La Cantina Allegrini fonda le antiche radici nel lontano XVI secolo, un po’ come la vigna dove tanto a longevità, si associa bassa resa ed altissima qualità. Ebbene è così, oggi è tra le aziende leader del panorama della Valpolicella, rientrando tra le maggiori sperimentatrici in ricerca e sviluppo del territorio.

Franco Allegrini apportò sostanziali evoluzioni, cercò da subito di accorciare il tempo di invecchiamento dei vini per preservarne il bouquet olfattivo con tutta la ruota dei fruttati, unì la barrique con le botti grandi, cercando di far pesare meno il passaggio di affinamento in legno.
Affinò con “Terre di Fumane” la tecnica dell’appassimento, che prevede l’ausilio di uve appassite al posto di vinacce, con lo scopo di indurre nella seconda fermentazione un peso ed un bouquet olfattivo molto più complesso.

In vigna si è sempre cercato di ottenere dalle sperimentazioni un’uva rotonda, morbida e dal ricco corpo. Ne fa testimonianza a riguardo, il vitigno Corvina, principale attore del Re della Valpolicella, sua maestà Amarone. Negli anni il successo è stato sempre in costante crescita, da prima con il mercato italiano e successivamente il mercato estero con America e Russia tra i principali appassionati.

Tra i principali vini ci piace citare Amarone Classico, Amarone Corte Giara, La Grola e Palazzo della Torre, tutti pluri premiati e medagliati ai principali concorsi e dalle guide internazionali.