Cantina Aldo Vajra

La Cantina G.D. Vajra venne fondata nel 1975 da Aldo Vajra insieme alla moglie Milena per dar vita a un sogno: coltivare le proprie uve per creare un vino di alta qualità a prezzi contenuti. I possedimenti, che si estendono per circa 80 ettari, si trovano in provincia di Cuneo, a poca distanza dalla nota cittadina di Barolo. Il fondatore ama considerare la cantina come un’azienda familiare e, infatti, diverse sono le generazioni della famiglia Vajra che vi lavorano, ognuna delle quali apporta il suo tocco unico. La voglia di espandersi della famiglia Varja ha portato i suoi fondatori ad acquistare ulteriori ettari da Luigi Baudana nel 2009.

I possedimenti di Aldo Vajra si snodano nel comune di Barolo su dolci colline dalle diverse altitudini.La zona di Barolo è il luogo ideale per la coltivazione di vigneti per via del suo microclima favorevole, particolarmente mite e con scarsa umidità, e anche per la presenza di un terreno prevalentemente argilloso. In virtù di tale conformazione i vigneti godono di un ottimo drenaggio e gestione dell’acqua, favorendo l’irrigazione anche durante i periodi di siccità.

La filosofia che guida da sempre la gestione del podere Vajra è semplice quanto importante per i proprietari: tradizione e rispetto per la natura. La tutela dell’ambiente si nota nella cura prestata a ogni singola vite, alla gestione della chioma e all’assenza di materiali chimici che potrebbero rovinare l’aroma delle uve e nuocere alla salute dei consumatori. Vajra dedica la maggior parte del proprio tempo a coltivare vigneti che da sempre vivono e maturano nella zona piemontese: per questo viene dato molto spazio a vini come il Barolo, il Nebbiolo o il Dolcetto.

Sebbene la tradizione sia fondamentale per questa cantina, il proprietario è molto attento anche alle moderne tecnologie e, in particolare, è propenso alla sperimentazione e allo studio di uve straniere e indigene come il Riesling.

La Cantina G.D. Vajra si occupa principalmente dei vini che da sempre caratterizzano la zona del Barolo nelle Langhe piemontesi. Per questo motivo tra i suoi vini spicca per qualità il Bricco delle Viole, un Barolo dotato di grande carattere che rappresenta al meglio la cantina stessa. Da annoverare tra i grandi vini prodotti da Vajra troviamo il Langhe Nebbiolo DOC, il Moscato d’Asti DOCG e il Barolo di Serralunga d’Alba Baudana. Tra i vini maggiormente innovativi e sperimentali, spicca fra tutti il Petracin Riesling Aldo Vajra.