Cod. Prodotto: MTC.TMR.XXX.TTC.XXX.DER Categoria:
Timorasso Derthona Mariotto Claudio

Timorasso "Derthona"

Timorasso "Derthona"

Timorasso Derthona Mariotto Claudio
Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2019
Gradazione alcolica: 14,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Timorasso "Derthona"

Timorasso Derthona Mariotto Claudio

Prezzo CAD.

22,00

Svuota
Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2019
Gradazione alcolica: 14,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Vigneti: vigne selezionate nel comune di Tortona
Esposizione: sud-est, 250-300 m slm
Caratteristiche del terreno: limoso-argilloso, calcareo
Vendemmia: manualmente a fine settembre/inizio ottobre, vendemmia in piccole ceste di legno
Vinificazione: pressatura soffice, sfecciatura, fermentazione a temperatura controllata
Stile produttivo: Vignaioli Indipendenti

Un vino bianco fermo che nasce in Piemonte ed è di classificazione Colli Torinesi DOC, imperdibile: ecco le caratteristiche tecniche riguardanti il Timorasso “Derthona” Mariotto Claudio, dalle cantine Mariotto Claudio e originario da vigneti selezionati nel comune di Tortona. Le uve di provenienza sono Timorasso usate in purezza, che crescono su terreno a tratti calcareo, limoso e argilloso con esposizione a sud-est. Il Derthona Mariotto si presenta di un bel giallo paglierino, molto nitido e di media intensità, estremamente limpido e attraente, ad anticipare una leggerezza encomiabile; le sue proprietà organolettiche sono notevoli, per caratteristiche naturali delle uve di provenienza ma anche dalla esperienza acquisita dai Mariotto: la vendemmia a fine ottobre è esclusivamente manuale e con l’impiego di ceste di dimensioni ridotte per preservare i grappoli e, dopo una pressatura soffice e una fermentazione a temperatura controllata, si procede ad un affinamento meticoloso su fecce nobili. Tutto ciò porta ad un bouquet aromatico elegante ed intenso: all’olfatto, il Timorasso Derthona DOC è continuo e persistente, a predominanza floreale e con un finire lieve di pietra focaia. L’assaggio è peculiare e inaspettato, ricco di note minerali e acidule ma dominato da un costante e dolcissimo aroma di camomilla e frutta matura. I palati più esperti riconosceranno anche sapori e profumi di mandorle e noci tostate, soprattutto sul finale che avvolge in un caldo abbraccio. Proprio queste caratteristiche rendono questo vino bianco DOC un perfetto calice da aperitivo o da tavola, per occasioni sia conviviali che formali o particolari, e persino per un piacevole dopocena da meditazione; si consiglia di servirlo in calice di apertura media e alla temperatura di 8-10°C, in accostamento a carni bianche, primi piatti, pesce, crostacei e formaggi anche di media stagionatura. Si tratta di un vino tipicamente varietale, che racchiude non solo la storia locale e la tradizione legata a questo antico mestiere, ma anche modernità ed eccellenza di metodo. Di facile beva e versatile: sicuramente, da tenere in considerazione.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Spesso acquistato assieme

20%

Spumanti

Premi: Falstaff Magazin: 92, Guida Decanter: 89, Luca Maroni: 88

Prezzo CAD.

22,00

Svuota
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Ti può piacere
Prodotti dal produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Timorasso “Derthona””