Cod. Prodotto: MTB.RCH.XXX.RCG.XXX.TRD Categoria:

Ruché di Castagnole Monferrato DOCG Latradizione Montalbera

Ruché di Castagnole Monferrato DOCG Latradizione Montalbera

Tipologia:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2020
Gradazione alcolica: 14,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Ruché di Castagnole Monferrato DOCG Latradizione Montalbera

Prezzo CAD.

10,90

Svuota
Tipologia:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2020
Gradazione alcolica: 14,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Vigneti: nei Comuni di Castagnole e Montemagno, allevamento a Guyot basso con 8-9 gemme sul  capo frutto
Vendemmia: a normale maturazione
Vinificazione: tradizionale in rosso
Affinamento: in vasche di acciaio e successivamente in bottiglia a temperatura controllata

Un rosso fermo, di medio corpo, dall’incredibile intensità e dal bouquet che spazia da note delicate ad aromi persistenti, sentori speziati, tutte le proprietà della terra del Monferrato e Asti: ecco cosa racchiude il Ruché di Castagnole Monferrato DOCG, della cantina Montalbera. Il ruché può essere definito una varietà vigorosa ed estremamente resistente, forse originario anticamente dalla Borgogna ma che sin dai tempi più remoti ha confermato un legame indissolubile con il territorio piemontese. La vinificazione tradizionale in rosso, e l’affinamento dapprima in contenitori di acciaio inox e successivamente in bottiglie posizionate in senso orizzontale, portano ad una gemma di colori dal rosso sgargiante con venature scure quasi purpuree e violacee, molto più torbide più se ne apprezza l’invecchiamento.

Caldo e avvolgente, si fa distinguere per l’aromaticità verso petali di rosa e violetta, che si intensificano solamente da un certo livello di affinamento in poi; ciò lo rende perfetto in accompagnamento a piatti complessi che ne esaltino la rotondità, senza al contempo essere surclassati dal suo sapore: il Ruché di Montalbera DOCG è particolarmente in pendant con carni bianche e rosse, cotte a brasato, stufato e arrosto. Anche le spezie sono amanti, nel complesso di questa struttura: rosmarino e chiodi di garofano, così come cannella e zenzero, se coinvolti con parsimonia, sapienza ed equilibrio, hanno il potere di cambiare le carte in tavola, portando questo vino rosso ad essere un vero e proprio asso nella manica.
Morbido già dal primo assaggio, è raccomandata una particolare cura nel momento in cui lo si serve: in calice di apertura ampia, quantità non esagerata, alla temperatura non inferiore ai 16°C, tuttavia non superiore ai 18°C. Il primo sorso deve essere ponderato, al morso, lento, per consentire al nostro vino rosso di Monferrato di esprimersi in tutte le sue sfaccettature e nella sua eleganza innata.
Consigliato più per una cena che per un pranzo, così da concludere in armonia e appagamento la giornata.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Spesso acquistato assieme

Prezzo CAD.

10,90

Svuota
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Ti può piacere
Prodotti dal produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ruché di Castagnole Monferrato DOCG Latradizione Montalbera”