Cod. Prodotto: PTL.GRC.XXX.GUG.XXX.XXX Categoria:

Greco di Tufo DOCG

Greco di Tufo DOCG

Greco di Tufo Petilia ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Numerosi sono i sentori olfattivi che il naso percepisce, tra i quali si distinguono fiori d’arancio, acacia, biancospino e mela cotogna. In bocca sono nette le sensazioni di freschezza e sapidità. Ha un gran corpo e chiude con un finale fruttato di agrumi e mela cotogna matura. Di facile abbinamento con piatti a base di pesce, gamberoni, risotto ai carciofi.

Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2020, 2021
Gradazione alcolica: 13,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Greco di Tufo DOCG

Prezzo CAD.

11,9015,40

Svuota

Greco di Tufo Petilia ha un colore giallo paglierino con riflessi dorati. Numerosi sono i sentori olfattivi che il naso percepisce, tra i quali si distinguono fiori d’arancio, acacia, biancospino e mela cotogna. In bocca sono nette le sensazioni di freschezza e sapidità. Ha un gran corpo e chiude con un finale fruttato di agrumi e mela cotogna matura. Di facile abbinamento con piatti a base di pesce, gamberoni, risotto ai carciofi.

Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Vitigni:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2020, 2021
Gradazione alcolica: 13,0%
Volume Bottiglia: 750 ml


Zona di produzione:
Altavilla Irpina, Feudi di Chianchetelle
Caratteristiche del terreno:
argilloso vulcanico
Resa: 50 quintali/ettaro
Temperatura di Servizio:
8/10° C
Vendemmia: seconda settimana di Ottobre
Vinificazione:
pigiatura ultra soffice, fermentazione in serbatoi di acciaio
Affinazione: in bottiglia per 3/4 mesi.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Spesso acquistato assieme

Prezzo CAD.

11,9015,40

Svuota
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Ti può piacere
Prodotti dal produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Greco di Tufo DOCG”