Cod. Prodotto: CDB.CBS.CBF.CUR.XXX.CDL Categoria:

Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca del Bosco

Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca' del Bosco

Il Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca’ del Bosco è un vino rosso composto da uve selezionate minuziosamente e mixate presso le cantine Ca’ del Bosco, in Lombardia: quattro uve in perfetto equilibrio una con l’altra e che sono unite in proporzione decrescente, ovvero Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Carménère. Si tratta di un vino rosso estremamente territoriale e tradizionale in perfetto stile bordolese, testimoniato dal corpo e dalla struttura del prodotto: rosso sanguigno, quasi bordeaux, all’olfatto regala un profumo intenso e sensazionale mentre all’assaggio conferma una persistenza rara. Il Curtefranca Rosso DOC appartiene al novero di vini che Ca’ del Bosco produce con metodo biologico e biodinamico, nel rispetto quindi della tradizione più antica e soprattutto volto ad integrare l’intervento dell’uomo nella natura. Ecco perché, verso la metà di settembre quando le uve han raggiunto il giusto grado di maturazione, la vendemmia è svolta manualmente e la raccolta avviene in piccole ceste che impediscono agli acini di non rovinarsi sotto il loro stesso peso; seguono una vinificazione separata per ciascun tipo di uva, con macerazione a contatto con le preziosissime bucce e fermentazione malolattica. Anche il primo affinamento è svolto separatamente, fino alla primavera successiva alla vendemmia, quando si passa all’assemblaggio e all’affinamento di ventitrè mesi tra botti in legno e il vetro. Dal punto di vista olfattivo, il Curtefranca Rosso Corte del Lupo rende immediati aromi di amarena, more di bosco e una rotonda dolcezza di fondo che richiama subito la vaniglia in bacca; i tannini integrati e l’equilibrio di questo rosso lombardo lo rendono fiore all’occhiello della cantina, il cui successo è rinomato anche ben oltre i confini regionali. Servilo durante un’occasione speciale e alla temperatura di 18-20°C, per un pranzo o meglio una cena: si consigliano antipasti a base di formaggi erborinati e stagionati, salumi leggeri, carni bianche o rosse arrosto, primi piatti ricchi e sapidi come pasta al forno o risotto.

Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2017
Gradazione alcolica: 13,0%
Volume Bottiglia: 750 ml

Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca del Bosco

Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca' del Bosco

Prezzo CAD.

Il Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca’ del Bosco è un vino rosso composto da uve selezionate minuziosamente e mixate presso le cantine Ca’ del Bosco, in Lombardia: quattro uve in perfetto equilibrio una con l’altra e che sono unite in proporzione decrescente, ovvero Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Carménère. Si tratta di un vino rosso estremamente territoriale e tradizionale in perfetto stile bordolese, testimoniato dal corpo e dalla struttura del prodotto: rosso sanguigno, quasi bordeaux, all’olfatto regala un profumo intenso e sensazionale mentre all’assaggio conferma una persistenza rara. Il Curtefranca Rosso DOC appartiene al novero di vini che Ca’ del Bosco produce con metodo biologico e biodinamico, nel rispetto quindi della tradizione più antica e soprattutto volto ad integrare l’intervento dell’uomo nella natura. Ecco perché, verso la metà di settembre quando le uve han raggiunto il giusto grado di maturazione, la vendemmia è svolta manualmente e la raccolta avviene in piccole ceste che impediscono agli acini di non rovinarsi sotto il loro stesso peso; seguono una vinificazione separata per ciascun tipo di uva, con macerazione a contatto con le preziosissime bucce e fermentazione malolattica. Anche il primo affinamento è svolto separatamente, fino alla primavera successiva alla vendemmia, quando si passa all’assemblaggio e all’affinamento di ventitrè mesi tra botti in legno e il vetro. Dal punto di vista olfattivo, il Curtefranca Rosso Corte del Lupo rende immediati aromi di amarena, more di bosco e una rotonda dolcezza di fondo che richiama subito la vaniglia in bacca; i tannini integrati e l’equilibrio di questo rosso lombardo lo rendono fiore all’occhiello della cantina, il cui successo è rinomato anche ben oltre i confini regionali. Servilo durante un’occasione speciale e alla temperatura di 18-20°C, per un pranzo o meglio una cena: si consigliano antipasti a base di formaggi erborinati e stagionati, salumi leggeri, carni bianche o rosse arrosto, primi piatti ricchi e sapidi come pasta al forno o risotto.

PRODOTTO ESAURITO
Avvisami quando disponibile
Tipologia:
Classificazione:
Produttore:
Zona di produzione:

Informazioni aggiuntive

Annata: 2017
Gradazione alcolica: 13,0%
Volume Bottiglia: 750 ml


Vendemmia: metà – fine settembre. La raccolta è svolta manualmente e le uve vengono posizionate in piccole ceste di legno che vengono portate immediatamente in cantina e posizionate in celle frigorifere in attesa della pressatura. In questo modo si preservano le caratteristiche organolettiche degli acini
Vinificazione: le uve di ciascun vitigno vengono vinificate separatamente. La macerazione a contatto con le bucce dura circa 20 giorni e dura per tutto il tempo della fermentazione malolattica svolta. Successivamente il vino viene fatto affinare in piccole botti di rovere. Nella primavera successiva alla vendemmia si procede all’assemblaggio
Affinamento: Una volta assemblati, il vino viene fatto affinare per 21 mesi prima in legno e poi in acciaio; segue affinamento in bottiglia di almeno 3 mesi

Condividi

Spesso acquistato assieme

Prezzo CAD.

PRODOTTO ESAURITO
Avvisami quando disponibile
Condividi

Spesso acquistato assieme

Ti può piacere
Prodotti dal produttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corte del Lupo Curtefranca Rosso DOC Ca del Bosco”