Grignolino del Monferrato Casalese D.O.C.

La sua origine è riconducibile al Monferrato, tra Asti e Casale, dove ancor oggi ha la massima diffusione.

Leggi tutto +

L’origine del nome deriverebbe dalla marcata presenza di vinaccioli nell’acino, in dialetto locale detti grignole. offre colorazione tenue al vino, che risulta profumato di rosa e pepe bianco, mentre al palato appare esile di corpo e sostenuto invece da acidità e tannini rilevanti. Per giungere a perfetta maturazione ha bisogno di suoli asciutti, sabbiosi e ben esposti. Rientra nella base di diverse Doc piemontesi, come Grignolino d’Asti, Grignolino del Monferrato Casalese, Piemonte Grignolino.