Croatina

La Croatina è un vitigno a bacca rossa. L’origine risale già a fine 800 nella zona a confine tra Piemonte e Lombardia. Oggi è diffusa a macchia di leopardo in Piemonte, ma soprattutto nel comune di Rovescala nell’Oltrepò Pavese. Un vitigno con grappoli alati e grossi, i cui acini spessi sono tipici per la pruina di color turchese. Un vitigno resistente caratterizzato da maturazione tardiva. Nella vinificazione viene assemblata per conferire colore e acidità. Nonostante non sia responsabile di vini elegantemente tipici nella zona, ha comunque conquistato una denominazione propria come DOC Oltrepò Pavese Croatina. Negli assemblaggi partecipa alla realizzazione del Nebbiolo a Gattinara o nel taglio del Barbera nei Colli Picentini, a seconda che voglia conferire rispettivamente aroma fruttato, colore o acidità.