Greco di Tufo

Il Greco di Tufo è un vitigno a bacca bianca autoctono della Campania, precisamente della zona dell’Avellinese, Oggi concorre alla denominazione DOCG per almeno l’85%, mentre il restante 15% è Coda di Volpe. Viene vinificato nella versione ferma, spumantizzata con Metodo Charmat e passita.

Il Greco di Tufo Bianco presenta un colore giallo paglierino, al naso molto intenso in bocca ha un sapore fresco ed armonico. Si presta anche all’invecchiamento in legno rendendolo più complesso ed interessante. A tavola si abbina a piatti a base di crostacei e pesce, reggendo un ottimo confronto con la mozzarella di bufala.

Il Greco di Tufo Spumante dal colore paglierino con riflessi verdognoli, esplode in bocca con le sue bollicine in maniera armonica, mentre al naso richiama leggeri sentori di lievito. E’ ideale per aperitivi ed antipasti freddi.
Il passito è un ottimo abbinamento con la pasta di mandorla e formaggi stagionati.