Chardonnay Prezzi Bottiglie In Assortimento

Il vitigno Chardonnay, a bacca bianca, è di origine francese e prende il nome dal paese da cui si ebbero le prime tracce appunto Chardonnay. In Francia è utilizzato soprattutto per la produzione dello Champagne. In Italia inizialmente confuso col Pinot Bianco, viene differenziato solo in seguito ad analisi genetiche che ne hanno dimostrato l’essere tutt’altro vitigno. Oggi è molto presente nella penisola e alla sua coltivazione è legata una lunga tradizione, come ad esempio in Franciacorta è la base dei suoi prestigiosi spumanti metodo classico.

Un vitigno che si adatta a vari climi e terreni, e che risponde così con caratteristiche aromatiche molto diverse. Le sue rese sono molto alte, ma se ridotte la qualità è altamente superiore.

Le sue uve producono vini di ottima qualità e di diversa tipologia con buona attitudine all’invecchiamento. Il colore tipico è giallo paglierino, un profumo delicato dalle note fruttate che evidenzia lo speziato nel caso di affinamento in legno. Al palato grande personalità e struttura sorretta da un’equilibrata acidità.

Servito ad una temperatura tra 10-12° si abbina a piatti leggeri e delicati, a base di pesce, carni bianche o verdure; la versione affinata sposa bene anche con formaggi stagionati e salumi.