Un vino per Natale: salmone affumicato e 448 S.l.m Bianco Girlan

Eccoci giunti all’ultimo appuntamento con i migliori vini per il Natale 2016!

Fra le ricercate specialità delle feste più attese dell’anno, un posto d’onore spetta al salmone affumicato. Immancabile nel menù della vigilia, viene utilizzato diffusamente per la creazione di piatti autentici, dagli antipasti più sfiziosi, come le tartine ed il carpaccio, ai secondi d’autore. Per assaporarlo al meglio, tuttavia, occorre servire in abbinamento un vino armonico e rotondo come il 448 S.l.m. Bianco Girlan, per esempio.

Holiday appetizer with salmon canapes on a background of Christmas decorations

Il salmone affumicato: simbolo di festa e abbondanza

Grazie alla versatilità del salmone affumicato, disponibile in comode confezioni al supermercato, è possibile realizzare variegate e sane ricette (il salmone è ricco di acidi grassi omega 3, preziosi per la salute del cuore).

Il suo sapore intenso ed allo stesso tempo delicato, e il suo gusto appetibile, lo collocano ai primi posti nella classifica di gradimento di grandi e piccini. La sua consistenza carnosa, invece, consente di preparare con facilità pietanze raffinate, piatti unici rustici, o deliziosi primi a base di sughi ricchi di carattere.

Fra le ricette più gettonate, per un menù di Natale completo e invitante, non possono mancare i vol-au-vent con spuma o mousse di salmone, decorati con erbette o uova di lompo, il salmone affumicato in crosta di sfoglia, arricchito da verdure di stagione, pasta o risotto al salmone profumato agli odori, o filetti di salmone affumicato con patate al forno. Basta scegliere in anticipo ed è subito festa!

448-s-l-m-bianco-2015-girlan-copia

Un bianco dell’Oltradige, fresco ed equilibrato

La vinificazione rispettosa delle uve da vitigno Chardonnay, Pinot bianco, Sauvignon e Moscato giallo, ottenuta con pressatura soffice e fermentazione a temperatura controllata, ed il clima ideale delle colline di Cornaiano, rendono la produzione del 448 S.l.m. Bianco Girlan un’eccellenza dell’Oltradige.

Grazie a queste caratteristiche di qualità, infatti, il vino esprime al meglio le virtù naturali legate al territorio: ottima acidità ed equilibrio, aroma floreale e fruttato. Le note aromatiche, soprattutto, conferiscono alla degustazione armonia e rotondità, delicatezza e sapidità, con finale di media persistenza. Ottimo per accompagnare un pranzo a base di salmone affumicato in tutte le sue diverse portate.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *