vini bianchi del centro italia

I migliori vini bianchi del centro Italia

I vini bianchi del centro Italia rappresentano una piccola scoperta per il nostro Paese; spaziando tra quelli più popolari e le piccole sorprese, troveremo sicuramente delle chicche per tutti gli amanti del nettare di bacco adatte a tutti i portafogli.

Dai più semplici ai più più strutturati, i vini bianchi del centro Italia rappresentano forse la scoperta più interessante da un punto di vista enologico, meno conosciuti dagli enoappassionati, ma di sicuro valore, sia in territorio marchigiano che in Toscana e in Umbria, dove troviamo delle eccellenze di livello internazionale.

I bianchi delle Marche, dell’Umbria e della Toscana

Tra le cantine più famose al mondo, che nel centro Italia hanno investito moltissimo, portando sulle nostre tavole bianchi eccellenti adatti a soddisfare anche i palati più esigenti, troviamo la Cantina dei Marchesi Antinori, proprietaria di  tenute e centri di produzione vinicola in tutto il territorio della Toscana e dell’Umbria.

Antinori ci offre quello che secondo noi rappresenta l’eccellenza dei bianchi Toscani, il Vermentino Guado Al Tasso, con una gradazione alcolica di 12,5%, un vino minerale e ricco di sentori agrumati, fresco ed equilibrato.

Sempre tra i vini bianchi toscani, troviamo un altro ottimo Vermentino, prodotto dalla cantina Banfi, La Pettegola, un bianco con una discreta gradazione alcolica, agrumato, ideale da abbinare a verdure e crostacei.

Spostandoci dalla Toscana all’Umbria resteremo incantanti dai bianchi di Castello della Sala, partendo dal Bramito del Cervo, un vino per tutte le tasche, fino al più impegnativo, ma eccellente Cervaro della Sala, un’eccellenza italiana nel mondo. Si tratta uno Chardonnay che viene affinato e invecchiato in botti, un punto di riferimento della nostra tradizione enologica. Il Cervaro della Sala è un vino che sa di capolavoro, persistente, rotondo, intenso, ideale da abbinare a grandi piatti di pesce o per accompagnare cene importanti. Questa cantina, sempre di proprietà dei marchesi Antinori offre anche un vino dolce di eccellenza, il Muffato della Sala, un bianco incredibile per persistenza ed eleganza.

Se i vini troppo impegnativi non sono il vostro forte, potete rivolgervi a produzioni marchigiane, come il Verdicchio o la Passerina di Velenosi, non troppo strutturati, ideali da abbinare a piatti a base di verdure e a pasti leggeri.

Il centro Italia si tinge di bianco

Il centro Italia con i suoi vini bianchi rappresenta un mondo tutto da esplorare, che permette agli appassionati di scegliere produzioni molto differenti tra di loro; vini leggeri, ma anche adatti all’invecchiamento, con punte di pregio particolarmente alte. Prodotti per ogni tasca ed esigenza nelle Marche, qualche buona bottiglia in Toscana, ma è l’Umbria che ci regala l’eccellenza dei bianchi in centro Italia, con i suoi Chardonnay e vini dolci.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *