L’ oroscopo DiVino: una bottiglia per i Gemelli

Ritorna l’appuntamento con l’Oroscopo DiVino e, anche se con un po’ di ritardo, non ci siamo ovviamente dimenticati dei nostri amici Gemelli e della loro bottiglia di vino ideale: Castello Bonomi Franciacorta Brut.

Caratteristiche del segno zodiacale

I gemelli, dominati dall’elemento dell’acqua, sono irrequieti e versatili, sempre alla ricerca di nuovi stimoli e spunti che li tengano impegnati. Dotati di grande carattere e dal forte temperamento, amano i giochi di intelligenza e possiedono un’ottima dialettica, caratteristica che permetto loro di togliersi sempre d’impiccio in situazioni avverse.

Difficilmente riescono a prevedere le conseguenze delle loro azioni, per questo affrontano tutto con entusiasmo facendo di tutto per mettere in pratica le proprie idee e, anche se a volte i risultati non sono sempre dei migliori, non si abbattono.

In amore sono dei compagni complici, pieni di idee e iniziative che coinvolgono il loro partner. Il dialogo per loro sta alla base di ogni buona relazione, per questo sono soliti avere un confronto continuo e diretto con la propria dolce metà. Nota negativa, i gemelli tendono a stufarsi della routine, per questo sono a volte infedeli.

Considerati dei grandi amici, preziosi in ogni situazione, dal momento di divertimento alle questioni più serie e importanti, i gemelli tendono tuttavia ad essere ritardatari cronici e amanti del pettegolezzo.

Il vino giusto per i gemelli

Castello Bonomi Franciacorta Brut è il vino ideale per i gemelli, un bianco dalla spuma abbondante e dal carattere frizzante, proprio come chi è nato sotto questo segno zodiacale. Fresco e piacevolmente acidulo al gusto e fragrante e intenso al profumo. Questo Franciacorta Metodo classico Brut si sposa perfettamente con le mille sfaccettature che appartengono ai gemelli.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *