Borgomastro Lunarossa

Borgomastro della Cantina Lunarossa, un piacere intenso

Nuovo appuntamento con il sommelier di Vini Perbacco, Gabriele De Santis, che ci spiega come portare in tavola la tradizione enogastronomica italiana in un perfetto connubio di sapori che uniscono le diverse eccellenze del nostro Paese da nord a sud.

Borgomastro della Cantina Lunarossa:

Il vino Borgomastro Lunarossa, ottenuto da una lunga macerazione di uve 100% Aglianico, viene prodotto in una zona collinare di Salerno, in prossimità dei Monti Picentini. Un vitigno difficile da gestire per le sue caratteristiche ma tra i più grandi a livello mondiale. Per questo motivo Lunarossa eleva il Borgomastro attraverso diversi tipi di affinamenti: in botti di rovere francese e di castagno locale.

Caratteristiche del Vino:

Borgomastro Lunarossa è un vino rosso con tonalità intense ed eleganti allo stesso tempo. Al naso ricco e complesso, con note di lavanda e lampone, spezie mediterranee e frutti di bosco; profondo ed intenso al gusto, con sentori di frutta matura: amarene, pepe, liquirizia e tonalità di cacao che ne caratterizzano la forte personalità e il carattere deciso.

Un abbinamento culinario:

Un vino importante richiede del cibo altrettanto deciso; una portata a base di filetto di manzo con riduzione di Aglianco, crostini di pane è una millefoglie di funghi porcini rappresenta la scelta ideale.

I sapori molto intensi e decisi del piatto e del vino si sposano in un perfetto connubio di gusto adatto a soddisfare anche i palati più raffinati.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=5zn2_d1yWes&w=560&h=315]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *