Direttamente dalla “Tenuta Val De Brun” di Refrontolo, situata nel cuore pulsante della zona DOCG di Conegliano Valdobbiadene,  ha sede  Astoria che distribuisce vini esclusivamente di produzione propria, l’azienda vinicola lega il suo nome ad uno dei prodotti tipici di eccellenza della tradizione veneta, il prosecco, e proprio grazie a questo vino si è aggiudicata la Gran Medaglia d’Oro al Concorso Enologico Internazionale Vinitaly di Verona. Qui, tra le molte varietà di spumante  e prosecco, nasce il vino storia fashion victim Rose, un extra dry dal gusto asciutto e vivacemente aromatico, dalla trasparenza brillante e dal colore tenue rubino.

Il piccolo borgo di Refrontolo è noto al mondo come uno dei paesi dalla più antica tradizione vinicola. Il comune fa parte della più vasta area di Conegliano, dove si possono ammirare delicati pendii e terreni di origine morenica ricoperti di vaste aree vitate. Territorio ideale per la produzione di spumante e prosecco ma anche per il famoso Passito di Refrontolo, vino dolce che deriva dalle uve di Marzemino, citato nel celebre “Don Giovanni” di Mozart.

Processo di vinificazione

Il vino Astoria fashion victim Rose è prodotto con le speciali uve coltivate nelle immense colline soleggiate della Val De Brun e segue un processo di vinificazione attento e rigoroso. Una parte di uve rosse viene vinificata separatamente attraverso un processo di macerazione di breve durata che dona al rosato il colore caratteristico e l’aroma tanto apprezzato da tutti i cultori dello spumante. Il vino viene poi lasciato riposare per un periodo che varia dai venti ai trenta giorni prima di essere degustato.

Abbinamenti

Accompagnamento ideale per questo vino rosato dal gusto leggero e delicato sono antipasti altrettanto raffinati e minimal come il finger food, il  sushi e qualsiasi varietà di antipasti rigorosamente a base di pesce. Astoria fashion victim Rose e Bicchierini salati al salmone con  spuma di formaggio e crumble alle erbe rappresenta solo una delle molte combinazioni possibili.

Per tutti gli amanti della cucina giapponese la nostra proposta è il Temaki al salmone a base di pesce fresco, alga nori, erba cipollina, semi di sesamo e avocado. Una semplice sautè di cozze e vongole è la scelta ideale per chi invece preferisce soluzioni più tradizionali.

Prodotti correlati:

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *